Renato Angelo Ricci

Relatori
Renato Angelo Ricci
Professore Emerito dell’ Universita’ di Padova
Presidente Onorario della Societa’ Italiana di Fisica, Presidente Onorario dell’Associazione Italiana Nucleare

Laureato in fisica nel 1950 presso l’ Universita’ degli Studi di Pisa e diplomato presso la Scuola Normale Superiore nel 1951, ha perfezionato gli studi in fisica atomica e nucleare a Parigi, presso l’ Ecole Polytechnique e il Collège de France come allievo dei premi Nobel Louis de Broglie e Frederic Joliot Curie.
Docente e ricercatore di fisica generale sperimentale e nucleare presso le Universita’ di Pisa, Torino, Napoli, Firenze, Padova, ha diretto attivita’ di ricerca in fisica nucleare e fisica applicata oltre che in Italia, in Olanda, Francia, Brasile, Germania. Ha coordinato e diretto ricerche fondamentali e tecniche presso i Laboratori Nazionali di Legnaro. Ha promosso la partecipazione di gruppi italiani e collaborato alle ricerche di fisica della materia primaria al CERN di Ginevra e, in particolare dei gruppi di Padova e Legnaro alle ricerche di fisica degli ioni pesanti relativistici presso il SPS e LHC al CERN (Collaborazioni OBELIX, Na57 e ALICE), occupandosi, più recentemente, della promozione e del coordinamento di ricerche di fisica interdisciplinare nonché di studi e rassegne storiche della fisica nucleare.

Pioniere nello sviluppo in Italia della spettroscopia nucleare e della fisica degli ioni pesanti, e’ autore di oltre 300 pubblicazioni nel campo della fisica nucleare fondamentale e applicata, oltre che di articoli e rassegne su problemi energetici e ambientali e connessi con l’informazione e la divulgazione della cultura scientifica. Ha coordinato, tra l’altro, il settore di Fisica Nucleare del Dizionario di Fisica dell’Enciclopedia Treccani ed è autore delle voci: Fisica Nucleare, Disintegrazioni nucleari e Radioattività di parti dell’Enciclopedia Treccani .

E’ stato (dal 1968 al 1979) Direttore dei Laboratori Nazionali di Legnaro, realizzando il progetto di installazione del primo acceleratore elettrostatico italiano per ioni pesnati (Tandem da 16 MeV); Vice-Presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) (dal 1980 al 1982); Presidente della Societa’ Italiana di Fisica (SIF) (dal 1981 al 1998), di cui e’ attualmente Presidente Onorario; Presidente della Societa’ Europea di Fisica (EPS, dal 1989 al 1991) Chairman del Nuclear Physics Board dell’EPS (dal 1994 al 1998) Coordinatore del Comitato Scientifico dell’ENEA (1993-1999), Commissario dell’ANPA (Agenzia Nazionale per la Protezione dell’Ambiente) dal 2001 al 2002, Chairman del Comitato d’indirizzo INFN-ENEA(1994-2004), tuttora Chairman del Comitato scientifico per le attività interdisciplinari dei Laboratori di Legnaro
Membro dell’Istituto Veneto di Scienze e Lettere, dell’Accademia Nazionale Virgiliana e dell’Accademia Galileiana di Scienze e dell’Accademia Lunigianese di Scienze.
Benemerito di I classe (medaglia d’oro) della Scuola, Cultura ed Arte(1989), Premio Somaini per la Fisica (2000) e Medaglia d’ oro della SIF per l’Anno Mondiale della Fisica 2005 , Fellow della Societa’ Europea di fisica. Tra i vari riconoscimenti ottenuti, nel 1998 gli e’ stata conferita la Laurea Honoris Causa dall’ Universita’ di Bucharest e nel 1999 dall’ Universita’ di Stato di Rio de Janeiro.

33437,33439,33486,33443,33445,33527,33531,33634,33673,33762,33776,33886,33814,33822,33845,33850,33855,33862,33869,34343,34557,33935,33961,33983,34005,34027,34049,34071,34093,34294,34185,34904,34965,34968,35037,35069,42180,42183,42189,42192,42196,42203,42276,42289,42452,42466,43804,47207,48786,48788,48789,48790,48791,48919,48938,48959,49035,48784,48785,49065,49249,49265,49267,49269,49374,49376,49378,49451,49468,49457,49474,49651,49715,52876