Chi siamo

La nostra storia

L’Associazione BergamoScienza nasce nel 2005, in seguito al grande successo riscosso dalle prime due edizioni (2003 e 2004) dell’omonimo Festival scientifico.
I promotori del Festival BergamoScienza, amici di vecchia data e Soci dell’Associazione per la cultura SINAPSI, avevano scelto nel 2003 di dare vita a una manifestazione finalizzata alla divulgazione culturale e scientifica.
Due anni dopo, insieme alle Istituzioni pubbliche e private che con loro avevano promosso le prime due edizioni del Festival, il gruppo ha fondato l’Associazione, un’organizzazione no profit nata, appunto, per organizzare la manifestazione omonima.

Statuto e linee guida

Attraverso il proprio Statuto e le Linee Guida, l'Associazione si impegna a raggiungere degli obiettivi concreti: creare una nuova cultura della divulgazione scientifica, che possa “educare” soprattutto i giovani alla conoscenza; generare un volano di interesse e di crescita di una cultura dello sviluppo basata sulla conoscenza; garantire un metodo di divulgazione basato sull’indipendenza culturale e una fruibilità alla portata di tutti.

I Soci

Possono diventare Soci dell'Associazione tutti i cittadini italiani e stranieri residenti o domiciliati in Italia. Possono entrare a far parte dell'Associazione BergamoScienza anche le Associazioni e i Circoli, gli enti pubblici e privati che intendono favorire lo sviluppo e la diffusione della cultura e in particolare della cultura scientifica.

Il Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo ha tra i propri compiti la facoltà di deliberare sulle questioni riguardanti l'attività dell'Associazione, per attuare le sue finalità secondo le direttive dell'Assemblea.
Inoltre, i membri del Consiglio possono deliberare su ogni atto di carattere patrimoniale e finanziario che ecceda l'ordinaria amministrazione, sulle domande di ammissione di nuovi Soci e sull'adesione e partecipazione dell'Associazione a enti e istituzioni pubblici e privati, designandone i rappresentanti da scegliere tra i Soci.

Il Comitato Scientifico

Il Comitato Scientifico svolge funzioni consultive, affiancando il Consiglio Direttivo in tutte le attività e le manifestazioni culturali dell'Associazione. Il Comitato Scientifico può proporre al Consiglio Direttivo la nomina di commissioni particolari di studio e di ricerca nel campo di attività congeniali all'Associazione.

Il Comitato Organizzativo

Il Comitato Organizzativo, indetto dal Segretario Generale, in base allo Statuto vigente, si occupa di coordinare e pianificare le iniziative culturali e scientifiche dell'Associazione, in particolare le attività del Festival BergamoScienza.

Il Comitato Giovani

Il Comitato Giovani è il gruppo che raccoglie i volontari di BergamoScienza di età compresa tra i 16 e i 30 anni. Oltre al coordinamento dei volontari, ruolo del Comitato è promuovere BergamoScienza anche al di fuori del periodo del Festival, proporre eventi e iniziative, accrescere la diffusione dei valori dell’Associazione e stimolare lo spirito associativo favorendo la partecipazione alla vita di BergamoScienza soprattutto da parte dei giovani. 

La Commissione Scuole

La Commissione Scuole, indetta dal Segretario Generale in base allo Statuto vigente, a supporto delle attività organizzative dell'Associazione ed in particolare del Festival BergamoScienza. La Commissione valuta i progetti delle Scuole e riporta eventuali necessità  al Comitato Organizzativo, Rapporti con le scuole che segue i progetti in tutte le fasi dalla progettazione alla realizzazione offrendo la propria esperienza.

La Commissione Mostre e Laboratori

La Commissione Mostre e Laboratori, indetta dal Segretario Generale in base allo Statuto vigente, a supporto delle attività organizzative del Festival BergamoScienza. La Commissione valuta i progetti presentati dai Soggetti pubblici e privati e riporta al Segretario Generale e al Comitato Organizzativo.